Drone / Telerilevamento di prossimità

Fotogrammetria in Lombardia

L’utilizzo dei dronti consente di effettuare, il telerilevamento di prossimità di piccole aree (circa dieci ettari), in breve tempo e a basso costo, a fronte di una qualità di immagine elevata, anche in presenza di nubi. I campi applicativi, in cui tale apparecchio può mostrare tutta la sua utilità vanno dalla fotogrammetria ai rilievi topografici in 3D, permettendo inoltre di aggiornare cartografie già esistenti, alle ortofoto e alla possibilità di effettuare il rilievo di cave, discariche e coste. Ancora, l’utilizzo dei droni può essere utile nel monitoraggio di monti, parchi, zone boschive, laghi, fiumi e paludi.

Le caratteristiche tecniche

Il drone utilizzato da Staf Studio Topografico Aerofotogrammetrico è un esacottero fornito da MikroKopter, delle dimensioni di 80 centimetri di diametro, per 50 centimetri di altezza. Munito di GPS, il velivolo include sensori barometrici e può sollevare fino a 1,5 chilogrammi di strumentazione. La dotazione di sensori installabili di volta in volta, include una fotocamera e telecamera Sony Nex7, i sensori multispettrali della camera Tetracam Adc Lite, oltre che termocamere. 

Uno strumento contro le frodi

L’utilizzo dei droni per il telerilevamento di prossimità consente il controllo delle eventuali frodi agricole e degli abusi edilizi in atto sul territorio, ma anche per la mappatura superficiale speditiva delle reti tecnologiche. Il drone è uno strumento particolarmente utile per le forze dell’ordine, cui si affianca tutta l’utilità del monitoraggio delle zone archeologiche, dei beni culturali e di edifici di pregio ed interesse storico. Allo stesso modo, questa innovazione tecnologica è molto utile per le riprese multispettrali su coltivazioni (stato vegetativo e conservativo delle colture) e per il reperimento di immagini e video per la promozione turistica. 

Nel corso degli anni, Staf ha realizzato diverse attività con l'uso di droni:
  • Restituzione aerofotogrammetrica 3D e ortofoto di una ex-cava sita a Bra per una causa civile
  • Ortofoto, DTM e restituzione aerofotogrammetrica 3D di un tratto di costa in Località Baratti (Piombino)
  • Ortofoto e restituzione 3D dello scavo archeologico in Località Baratti
  • Ortofoto, DTM e restituzione aerofotogrammetrica 3D di un tratto di costa in Località Castelsardo (Sassari)
  • Ortofoto di un tratto di spiaggia La Pelosa (Stintino)
  • Ortofoto e DTM di 5 cave in Comune di Montichiari (Brescia)
  • Collaborazione con l’Università di Parma per Test e la stesura di una tesi dal titolo “Rilievo tramite Drone per la produzione e l’aggiornamento di prodotti fotogrammetrici”; Ing. Marco Ruffino.
Utilizzo di droni per il telerilevamento: per informazioni e preventivi, 0521 986062
Share by: